Alt Sex 2.0 #13


(clicca per ingrandire)

Il porno è sempre stato disegno, e solo negli ultimi cent’anni l’ha soppiantato la fotografia. Il disegno però non è affatto morto, anzi. Giustamente: solo così è possibile rappresentare scene di vera fantasia, altrimenti impossibili. Nella biblioteca della rete ce n’è molto, di ogni genere. Si va dalle pin-up del passato, di Vargas (1) o Elvgren (2) amorevolmente restaurate, agli espliciti fumetti di Prestongraphics.com (3) e il 3D zozzone di Unclesickey.net (4 e 5) fino ai Manga (6), splendidi nella loro gloria digitale. Con alcune cose notevoli; ad esempio l’incredibile fantasy porno di Vaesdrk.blogspot.com (7 e 8), o il classico Horror-sexy di Steven Stahlberg (9), realizzati con programmi di modellazione 3D. Questa è una nuova frontiera, già indicata in passato: Manga-fantasy-porno-extreme-shooter-horror, magari anche in versione interattiva – che io ero il troll e tu l’efebica elfa.