#1 nelle P2P charts

Si è molto parlato ultimamente di Dj Danger Mouse, che qualche mese fa ha fatto un mash (in italiofono un “mischio”) del Black album di JayZ e del White album dei Beatles, l’ha chiamato The Gray album, ne ha stampate un po’ di copie e le ha auto-distribuite. Ovviamente gli hanno imposto di smetterla ma l’album era già finito nelle reti P2P, col risultato che adesso si trova praticamente ovunque e Dj Danger Mouse è diventato una star. Il risvolto bello di questa storia, oltre a sancire per la prima volta inequivocabilmente il ruolo della rete nella diffusione di nuova musica (stavolta “illecita”, ma non c’entra), è che the Gray Album è bellissimo. Un gran disco di hip hop, assai ben eseguito e secondo il mio gusto molto più bello dell’album di JayZ. Meglio dei Beatles? Che c’entra: è un evidente omaggio, e si sente benissimo. Ascoltare per credere. Dove trovare the Gray Album? Io l’ho trovato su Google, e mentre scrivo ancora si trova.