Ladies first!


Fosforo saluta Ellen Johnson Sirleaf e Leymah Gbowee della Liberia e Tawakul Karman dello Yemen, vincitrici del Nobel per la pace per la loro “battaglia non violenta per la sicurezza delle donne e il loro diritto a partecipare pienamente ai processi di pace”. Tre signore pugnaci e stupende, che non rinunciano affatto alla loro femminilità – ma che non sono clienti di Prada. C’è un bel mondo lì fuori, altro che forza gnocca.

Comments are closed.